Fatture elettroniche per prestazioni sanitarie a privati

28 Febbraio 2020

Gestione delle fatture elettroniche per prestazioni sanitarie a privati

In base all'art. 15, del Decreto Fiscale 2020 (D.L. n° 124/2019) è prorogato anche per l'anno in corso il divieto di emettere fattura elettronica per le fatture elettroniche per prestazioni sanitarie a privati.
Entaksi mette a disposizione la possibilità di compilare la fattura con editor FE e portarla in conservazione senza farla transitare dal Sistema di Interscambio.
Nella pagina "Impostazioni azienda", raggiungibile cliccando sul proprio nome utente in alto a destra della Console, è possibile selezionare il flag "Non inviare a SDI le fatture per prestazioni sanitarie a persone fisiche".
In questo modo, al termine della compilazione della fattura elettronica, il sistema proporrà il solo invio in conservazione, evitando l'emissione attraverso il Sistema di Interscambio. L'utente pertanto può stampare e consegnare la copia cartacea al proprio cliente, e conservare digitalmente la propria fattura elettronica, senza ulteriori sprechi di carta.

L'aggiornamento è descritto nella versione 1.9.1 del manuale eCON FE, nel paragrafo "Invio" all'interno del capitolo dedicato all'editor per la compilazione delle fatture elettroniche.