Domande e risposte

18 Dicembre 2019

Domande e risposte.

In base ai risultati del questionario di gradimento somministrato per l'anno 2019 sono emersi alcuni dubbi sull'utilizzo della Console e dell’editor fatture, per i quali condividiamo qui di seguito i rispettivi chiarimenti sotto forma di FAQ.

Devo emettere una fattura a un cliente ricorrente, come faccio a salvare i suoi dati?
L’applicazione non prevede la gestione di anagrafiche, esclusa quella del cedente prestatore (vedi la FAQ successiva). Tuttavia, tramite il pulsante blu "Duplica fattura" presente su ogni riga della lista di fatture salvate sull'editor fatture https://entaksi.eu/fatturapa è possibile duplicare una fattura già presente nel sistema. La fattura duplicata potrà quindi essere usata come "base" per crearne una nuova, modificando solo i campi interessati.

Quando compilo una fattura devo inserire ogni volta i miei dati di emittente (cedente / prestatore)?
No: cliccando sul nome utente (in alto a destra nella pagina dell’editor fatture https://entaksi.eu/fatturapa) è possibile accedere ad un menù che contiene la voce "Impostazioni azienda", nella quale è possibile valorizzare tutti i dati anagrafici dell’azienda, ricorrenti nella compilazione delle fatture.

Come faccio a inserire il protocollo (data e numero di registrazione) su una fattura ricevuta e non ancora messa in conservazione?
Per inserire data e numero di registrazione di una fattura non ancora in conservazione è possibile agire in uno dei seguenti modi:
- si possono imputare i dati nel riquadro "Registrazione contabile", che appare nella visualizzazione di dettaglio del documento, oppure;
- si possono utilizzare i campi "Data registrazione" e "Numero registrazione" nelle rispettive colonne della pagina di riepilogo delle fatture ricevute.
La data ed il numero di registrazione così inseriti verranno registrati in appositi metadati della fattura ricevuta, permettendo una successiva ricerca con questi criteri.

Non riesco ad inserire data e numero di protocollo su una fattura ricevuta, perché il riquadro "Registrazione contabile" non permette l’inserimento di dati ed il flag "Fattura registrata" si presenta parzialmente oscurato.
Questa situazione si presenta quando la fattura è già stata messa in conservazione, e quindi non è più possibile "annotarla" utilizzando i metadati dedicati allo scopo.
Si veda in proposito la FAQ successiva.

È possibile inserire il protocollo (data e numero di registrazione) per una fattura ricevuta, anche se è già stata messa in conservazione?
Sì, utilizzando i campi "Data registrazione (cons)" e "Numero registrazione (cons)", nelle rispettive colonne del riepilogo delle fatture ricevute. In questo caso verrà creato ed allegato alla fattura già conservata uno specifico documento con gli stessi metadati, in modo tale che ricercando in un secondo momento questi metadati dati sia possibile ottenere l'insieme del documento originale e del documento di attribuzione del protocollo.

Come posso ricercare tramite partita IVA tra le fatture trasmesse e ricevute?
Utilizzando i filtri nelle colonne "Mittente" e "Destinatario" presenti nelle visualizzazioni di riepilogo per, rispettivamente, fatture ricevute e trasmesse.
Si può infatti specificare nei filtri sia il nome / ragione sociale che la partita IVA (anche se questa indicazione non compare in chiaro nella intestazione della relativa colonna).

Quanto tempo ci vuole per ottenere un Pacchetto di Distribuzione?
Il tempo di produzione di un Pacchetto di Distribuzione (PDD) pronto per il download è di qualche minuto.


Inoltre:
- Per la richiesta di PDD in ambito LUL è previsto a breve il rilascio di una funzione di ricerca e richiesta PDD con interfaccia semplificata per favorire le estrazioni ricorrenti (come ad esempio quelle che riguardano i documenti tipicamente richiesti da Revisori ed Ispettori).
- Per quanto riguarda l’accessibilità all’interfaccia del servizio è in programma una integrazione del manuale utente direttamente sulla Console, con appositi tasti "a punto di domanda", che faciliteranno la consultazione e l'utilizzo con spiegazione puntuali delle relative funzionalità.
- Il sistema di download delle fatture e dei riepiloghi è stato aggiornato nella versione 1.4.1 della Console come descritto in questa news.

Consulta la nostra pagina aggiornata di domande e risposte.